fbpx

Come affrontare al meglio Coronavirus e mercati ballerini

coronavirus

Caro lettore, il Coronavirus e il suo riflesso sull’andamento dei mercati mondiali sta facendo tanto discutere; mi sono chiesta dunque come poterti essere utile nell’affrontare al meglio questa fase burrascosa.

PAROLA D’ORDINE: ASSET ALLOCATION.

asset allocation

I manuali di finanza recitano: si definisce asset allocation il processo decisionale relativo all’allocazione del capitale da investire in differenti classi d’investimento così da comporre un portafoglio diversificato, il più rispondente possibile alle esigenze dell’investitore.

Il processo decisionale si articola in due importanti fasi:

1)   definizione delle caratteristiche e degli obiettivi dell’investitore;

2)   composizione finale del portafoglio vero e proprio.

A livello di composizione e gestione del portafoglio si possono distinguere due macro-categorie di asset allocation: strategica (o passiva) e tattica (o attiva), la discussione intorno alle quali ha alimentato un corposo dibattito teorico.

Ho sintetizzato i diversi approcci nel grafico sotto riportato in relazione a: mercato di riferimento e benchmark riferibile alla singola asset-class, market timing, stock picking e diversificazione. È fondamentale definire cosa si intende con il termine asset class, ovvero classe di investimento finanziario distinguibile in base a delle proprietà peculiari; esempi di asset class sono: liquidità e strumenti assimilati (i.e., depositi, bot, conti correnti), obbligazioni, azioni, immobiliare, valute, risorse naturali, metalli preziosi, beni di lusso.

asset allocation investimenti

 

benefici asset allocation valentina. cartei

Quale dunque la scelta vincente per superare questa fase di mercato? Asset allocation strategica o tattica? Questo è il dilemma…

ENTRAMBE!

Mi spiego meglio. Come sopra evidenziato la distinzione tra asset allocation strategica e tattica è oggetto di un corposo dibattito teorico, fondamentale è rendere la nostra analisi pratica e applicabile fin da subito.

La scelta dell’asset allocation corretta per il tuo portafoglio d’investimento deve essere caratterizzata da una strategia ben precisa, che abbia il suo focus sulla realizzazione dei tuoi obiettivi d’investimento. Ad es., se uno dei tuoi obiettivi è una riserva imprevisti da avere a disposizione in qualsiasi momento, certamente prediligerai una specifica asset class, certo poco volatile, consapevole di un ritorno minimo in termini di performance; il tuo fine, per questo obiettivo specifico, in effetti è avere il capitale investito a disposizione quando se ne presenterà la necessità.

Ma ricorda: poca volatilità = poca potenzialità di rendimento! Quindi è presumibile che abbinerai alla tua riserva imprevisti asset class diverse che ti permetteranno di realizzare obiettivi d’investimento più diluiti nel tempo e ottenere dunque risultati interessanti in termini di performance.

REGOLA 1: OGNI ASSET PRESCELTA DEVE SODDISFARE UNO SPECIFICO OBIETTIVO TEMPORALE (Asset allocation strategica)

Come usufruire delle importanti peculiarità dell’asset allocation tattica?

Affidando a gestori ah hoc ogni asset class che decideremo insieme di inserire all’interno del tuo portafoglio d’investimento! I gestori sono coloro che hanno il compito di ottenere un extra-performance nella specifica asset class, attraverso la scelta del corretto timing di acquisto di strumenti selezionati.

REGOLA 2: I GESTORI NON SONO BRAVI A FARE TUTTO, OGNUNO HA LA SUA PUNTA DI DIAMANTE!

(Asset allocation tattica)

Come selezionare i migliori gestori? Chiamami! Il consiglio “è un ottimo investimento” NON è SUFFICIENTE per decidere consapevolmente come allocare i risparmi di una vita.

Tecnica quanto basta, immenso cuore.

valentina cartei kobe bryant vignetta

Kobe Bryant, nel suo cortometraggio dedicato al Basket, ha detto:

“Entrambi sappiamo che, qualsiasi cosa farò, sarò sempre quel bambino con i calzettoni, il cestino della spazzatura nell’angolo e 5 secondi ancora sul cronometro, palla in mano.

5…4…3…2…1…”

Andiamo a fare il punto decisivo insieme, che in finanza si traduce nel centrare i tuoi obiettivi d’investimento!

 

Stai investendo bene i tuoi risparmi?

Scopri le 8 regole per investire al meglio