fbpx

Il mio primo proposito del 2020: la regola 5 di Covey

regola 5 di covey

Caro lettore, durante queste vacanze natalizie stavo leggendo il libro di Stephen Covey “The 7 Habits of Highly Effective People”, ovvero “Le 7 Regole delle Persone Altamente Efficaci”, quando mi sono imbattuta in un capitolo che mi ha folgorata. Mi hanno sempre insegnato che l’ascolto attivo è alla base di una buona comunicazione, quest’ultima fondamentale per svolgere al meglio la mia professione di consulente, ma Stephen Covey ha ribaltato il mio punto di vista.

Parliamo di ascolto, ma non attivo bensì empatico.

ascolto empatico

Stephen Covey mi ha insegnato che per ascoltare non sono sufficienti le orecchie, ma sono necessari cuore e anima. Dobbiamo sforzarci di comprendere profondamente l’altro, non limitarci ad ascoltare le parole che ci vengono riferite. Dobbiamo eliminare da noi stessi tutti i nostri riflessi autobiografici, riferibili alle nostre precedenti esperienze vissute e “cercare prima di capire”, cioè prima di tutto comprendere realmente le paure, i progetti, i bisogni dell’altro.

Gli antichi greci avevano una magnifica filosofia che possiamo riassumere in tre parole: ethos, pathos e logos; Ethos è integrità e competenza, Pathos è empatia e sentimento, Logos è logica e razionalità.

ethos pathos e logos

Entrambi i 3 ingredienti sono fondamentali nella mia professione per comprendere con precisione come poterti essere utile, come poterti aiutare a sconfiggere le tue paure, raggiungere i tuoi obiettivi, realizzare i tuoi sogni. Dunque il mio primo proposito 2020 è applicare al massimo questa filosofia. 

valentina cartei vignetta pathos

Come scrive il buon Covey: “Toccare l’anima di un altro essere umano significa camminare su un suolo sacro”.

Caro lettore, ti prego, fammi presente gli errori commessi laddove non ti dovessi sentire compreso come desideri, i tuoi feedback per me sono preziosi!

In musica, il brano “Duemila volte” di Marco Mengoni credo rispecchi bene questa filosofia.

 

“Vorrei provare ad abitare nei tuoi occhi

Potremmo anche restare un po’ in silenzio

mentre brucia lenta e non pensarci più

potremmo anche lasciare la paura

chiuderemo gli occhi per saltare giù

Lanciamoci insieme!

Tecnica quanto basta, tanto tanto cuore!

Stai investendo bene i tuoi risparmi?

Scopri le 8 regole per investire al meglio