fbpx

L’IMPATTO DEL COVID-19

covid 19

Giovedì 19 marzo ore 15.30, la Festa del Papà.

Rifletto su quanto il Coronavirus stia impattando sulla mia vita e sulla vita di tutti quanti noi.

Credo che la limitazione della nostra libertà rappresenti in assoluto l’impatto più violento con il quale tutti noi ci stiamo confrontando.

A condizioni “normali” in questa giornata sarei andata dal mio fotografo di fiducia, gli avrei chiesto di stampare due foto dei miei bambini, avrei acquistato due belle cornici e avrei fatto confezionare il tutto, i regali per mio marito e mio padre. Oggi no, non posso farlo.

Il DPCM del 9 marzo ha cambiato la vita di tutti noi. Tutti a casa; negozi, bar, ristoranti chiusi, in fila al supermercato, si esce con le mascherine, il distaccamento sociale è manovra inevitabile per arginare il contagio.

code-al-supermercato-covid

Abitudini e routine cambiate, le nostre giornate non hanno più lo stesso colore, sapore, ritmo.

Alcune abitudini, almeno per me.

La mattina continuo ad alzarmi presto, sveglia rigorosamente inserita, le mie routine con i miei bambini non sono cambiate, doccia, trucco, parrucco, mi vesto come se dovessi recarmi in ufficio ed incontrare tutti i miei clienti.

Canale Telegram regolarmente on-air, registro da casa il mio programma radiofonico, come vedi sto continuando a scriverti.

valentina cartei vignetta covid

Il cellulare sempre acceso, #iotisonovicina!

Sono un’inguaribile ottimista, dunque ho cercato di tirare fuori il meglio da questa condizione non felice.

Trascorro la maggior parte del mio tempo con i miei bambini, musica di sottofondo dal mattino fino a tarda sera, balliamo, cantiamo, disegniamo, giochiamo, sto cercando di svolgere con loro tutta una serie di attività che la mia vita frenetica non mi permette di gustarmi appieno, perché normalmente sono all’asilo dalle 9.00 alle 17.00.

Nonostante ciò, a volte mi guardo allo specchio e non mi riconosco.

Adoro le strette di mano, le pacche sulla spalla, gli abbracci e non vederti mi manca, te lo dico senza alcuna vergogna.

Ricorda sempre #iotisonovicina #iorestoacasa #lafinanzalamusicaelascritturanonsifermano

Stai investendo bene i tuoi risparmi?

Scopri le 8 regole per investire al meglio