fbpx

PATRIMONIALE SÌ, PATRIMONIALE NO.

patrimoniale valentina cartei

Stime sul PIL fortemente al ribasso, meno domanda e meno offerta.

La nostra economia in crisi. Futuro incerto…felicità a momenti, pochi purtroppo. Più volte mi è stato chiesto se penso sarà introdotta una tassa PATRIMONIALE.

Poniamoci queste domande:

–       Il debito pubblico italiano aumenterà in seguito al Covid19?

–       L’Italia sarà tra gli stati europei più indebitati?

–       L’imposta di successione e donazione è una patrimoniale?

–       Il decreto Salva Italia di Monti è una patrimoniale?

Mercoledì scorso ho partecipato ad una web conference tenuta dal bravissimo Massimo Perini con tema “TUTELA E CONTINUITÀ PATRIMONIALE DELLA FAMIGLIA”; sono profondamente grata ai messaggi wa visualizzati la sera stessa e alle telefonate che ho ricevuto il giorno seguente da tutti coloro che, con me, avevano partecipato.

Massimo Perini è stato molto chiaro: LA PATRIMONIALITÀ è una QUESTIONE DI DETTAGLI. E crede che il dettaglio in questione riguarderà le imposte di successione.

 A suffragio della sua tesi alcuni dati numerici.

In Italia nel 2018 (dati OCSE) il gettito fiscale da imposte di successione è stato di € 820 milioni contro i 6.800 milioni della Germania e 14.300 milioni della Francia. In Italia (sempre dati OCSE, anno 2018) il gettito da imposte di successione è pari allo 0,05% del Pil contro lo 0,20% di Germania e 0,61% di Francia.

La domanda delle domande: introdurranno una Patrimoniale?

In un suo post di sabato scorso Massimo Perini risponde: “la mia visione della patrimonialità è questione dettagli… quelli che gli altri non vedono, quelli che fanno la differenza…. fatevi le domande, poi datevi le risposte….”

cartei superman

La mia risposta è:” vero che la patrimonialità è una questione di dettaglidettagli, nodi, che adesso possiamo non solo valutare insieme ma anche sciogliere. Dunque non attendiamo oltre! Parliamone insieme e condividiamo un progetto!”

Credo che soprattutto nel caso dell’IMPRESA, si renda fondamentale OGGI l’analisi dei dettagli.

Come ben sai io sono un consulente finanziario, non un avvocato patrimonialista; ma attraverso la “CARTEI TASK FORCE” sono nella condizione di valutare insieme la tua patrimonialità.

Adesso non devi fare altro che chiamarmi! Tecnica quanto basta, tanto tanto cuore.

 

Stai investendo bene i tuoi risparmi?

Scopri le 8 regole per investire al meglio